Author Topic: Urbino against Guljelm Blinishti  (Read 810 times)

(RIP) Guljelm Blinishti

  • General group
  • Full Member
  • *
  • Posts: 114
  • Honour: 0
  • Atdheu mbi të gjitha!
Urbino against Guljelm Blinishti
« on: 05 June, 2013, 08:38:19 PM »
It has come to my attention that I have been made  a problem for your market, acquiring some 45 meat at 5 pounds and some 45 milk at 3 pounds from your market. It has been so much a problem that I have been a subject of letter exchanging between my King and your Vassal. I have to clean my name from slander and accuses and else so I make this statement here, for all to see:

This is the first time after a lot of months that I enter the forum. I am not interested in your laws, because I am here just to study in your university, paying study with my money, paying the hotel with my money, eating with my money and in all this time I have done nothing bad to you.

I have been here in Urbino for almost two months already. In all these months I have never received any letter by your government telling me of any law, nor even welcoming me, or anything. It didn't matter to me, but it should matter to you, for anyone could come in your city, buy all sorts of things in your market and going away before you could prosecute him/her.

I am 100% sure that the meat I bought has been in the market for weeks and weeks, always the same quantity at the same price. Yet I was surprised that when I bought a quantity of it for my needs, not for selling it at higher price, furnishing the baker that furnishes me in turn with food, I received a letter from your vassal, condemning me fora crime I was not aware of.

The answer I gave is the same I will post here for all to see:

"I can not get back the goods. As I said, I had no notice of your laws, form any third part or from the forum (which I no longer visit) I can only assure you that those goods were not used for further trade but for sustaining my further staying here, because I am studying in your academy.

As I can not turn back those goods, please proceed immediately according to your law, and tell me what do I owe in money. Don't even bother with a process if you wish, for I have no intention of leaving Urbino as I am innocent of the charges (by ignorance). So tell me how much and who has to be sent the money and let's be done with it."

I don't want a forgive from your King, instead I want to pay my debt to your law, as I have done so big a damage to your city!





È venuto alla mia attenzione che mi è stato fatto un problema per il vostro mercato, l'acquisizione di alcuni 45 carne a 5 £ e del latte a 45 £ 3 dal vostro mercato. E 'stato tanto un problema che sono stato oggetto di scambio di lettere tra il mio re e il vostro vassallo. Devo pulire il mio nome dalla calunnia e accusa e altro così faccio questa dichiarazione qui, gli occhi di tutti:

Questa è la prima volta dopo un sacco di mesi che entro nel forum. Io non sono interessato a vostre leggi, perché io sono qui solo per studiare nella vostra università, pagando i studii con i miei soldi, pagando l'albergo con i miei soldi, mangiando con i miei soldi e in tutto questo tempo non ho fatto nulla di male al vostro confronto.

Sono stato qui a Urbino per quasi due mesi già. In tutti questi mesi non ho mai ricevuto alcuna lettera dal vostro governo che mi dice di ogni legge, e nemmeno mi accoglie, o niente. Non importava a me, ma dovrebbe importare a voi, per chiunque potrebbe venire nella tua città, comprare un sacco di cose nel vostro mercato e andare via prima che si possa lui / lei perseguire.

Sono sicuro al 100% che la carne che ho comprato è stato sul mercato per settimane e settimane, sempre la stessa quantità allo stesso prezzo. Eppure mi ha sorpreso che quando ho comprato una quantità di esso per le mie esigenze, non per venderlo al prezzo più alto, arredare il panettiere che mi fornisce a sua volta con il cibo, ho ricevuto una lettera da vostro vassallo, che mi condanna per crimini che non avevo conoscenza.

La risposta che ho dato è la stessa Io posto qui a gli occhi di tutti:

"Non posso tornare indietro la merce. Come ho detto, non ho avuto nessuno avviso di vostre leggi, da parte di qualsiasi terza parte o dal forum (che non ho più visito) posso solo assicurarvi che tali beni non sono stati utilizzati per ulteriori scambi ma per sostenere ulteriormente il mio soggiorno qui, perché sto studiando in accademia.

Come io non posso tornare indietro quei beni, si prega di procedere immediatamente secondo la vostra legge, e dimmi cosa devo in denaro. Non si preoccupano neppure con un processo, se lo si desidera, per non ho alcuna intenzione di lasciare Urbino come io sono innocente delle accuse (per ignoranza). Così dirmi quanto e chi deve essere inviato il denaro e diamo da fare con esso ".


Non voglio la grazia del vostro Re, ma voglio sdebitarmi con la vostra legge, visto che ho fatto un danno cosi grande ala vostra citta comprando nei vostri merkati.



Duke Guljelm Blinishti.