Author Topic: Santa Messa e benedizione delle genti sarde  (Read 6802 times)

(RIP) Francesco Paolo I

  • General group
  • Hero Member
  • *
  • Posts: 883
  • Honour: 0
Re: Santa Messa e benedizione delle genti sarde
« Reply #30 on: 24 February, 2012, 10:39:00 AM »
"CREDO" risposero i battezzandi all'unisono. Una sola parola. Un solo suono che ruppe il silenzio surreale della cattedrale.

Il Vescovo guardò la grande sala, così piena eppure così silenziosa. C'era un'atmosfera di forte commozione.

Volse lo sguardo verso i battezzandi, schiarì la voce e disse con forza:


"Filii mei, vultis baptizári?"
(Figli miei, volete essere battezzati?)
Francesco Paolo I
Sommo Pontefice di Santa Romana Chiesa


(RIP) Celeste Vitelleschi

  • General group
  • Baby Member
  • *
  • Posts: 19
  • Honour: 0
Re: Santa Messa e benedizione delle genti sarde
« Reply #31 on: 26 February, 2012, 12:12:53 AM »
Sorella Celeste stava nel primo banco inginocchiata, con le mani giunte e gli occhi chiusi. Era appena tornata da Roma dove aveva seguito il seminario ed era stata diplomata a pieni voti. Aspettava la benedizione del vescovo per poter diventare la nuova pastorella delle anime pie di Cagliari.

(RIP) Ottavia Farnese

  • General group
  • Baby Member
  • *
  • Posts: 6
  • Honour: 0
Re: Santa Messa e benedizione delle genti sarde
« Reply #32 on: 27 February, 2012, 03:44:06 PM »
Ottavia fece un bel respiro.

"Sì, Voglio Essere Battezzata"

(RIP) Francesco Paolo I

  • General group
  • Hero Member
  • *
  • Posts: 883
  • Honour: 0
Re: Santa Messa e benedizione delle genti sarde
« Reply #33 on: 27 February, 2012, 11:48:20 PM »
Alcuni piangevano, altri sorridevano: tutti risposero positivamente.


Don Petracone fece alzare uno per uno tutti i battezzandi e li fece immergere nel battistero.

Ed ogni volta recitava una breve preghiera a voce bassa, quasi sussurrando.

Impose quindi le mani sul capo di ognuno di loro, ed ogni volta recitò a voce alta:


"Ego te baptízo in nómine Patris, et Fílii, et Spíritus Sancti"

La cattedrale esplose in un commovente applauso. Ancora più clamoroso del precedente
Francesco Paolo I
Sommo Pontefice di Santa Romana Chiesa


(RIP) Francesco Paolo I

  • General group
  • Hero Member
  • *
  • Posts: 883
  • Honour: 0
Re: Santa Messa e benedizione delle genti sarde
« Reply #34 on: 04 March, 2012, 07:50:37 PM »
Il tripudio fu enorme nella cattedrale.
I neo battezzati si abbracciavano, tutti i presenti cantavano e battevano le mani.
La felicità era grande e si poteva toccare con mano un forte sentimento di speranza per il futuro.

Il Vescovo sorrideva, pieno era il suo cuore di gioia e di amore per Tehos, Signore onnipotente.

Tra la gente in festa egli scorse un volto familiare. Si trattava di Sorella Celeste. Era dunque tornata da Roma, dove aveva concluso gli studi al sacro seminario, diplomandosi cum laude. Ed era dunque pronta per essere ordinata parroco di Cagliari, cosicché finalmente la Sardegna avrebbe avuto nuovamente un pastore per il suo gregge.

Decise dunque di chiamarla all'altare, perché sarebbe stato il modo migliore per concludere quella grande festa.


Sorella Celeste, siete Voi? Salite dunque all'altare, perché grande sarà la nostra gioia nel potervi oggi consacrare parroco di Cagliari di fronte alle genti sarde.

Francesco Paolo I
Sommo Pontefice di Santa Romana Chiesa


(RIP) Celeste Vitelleschi

  • General group
  • Baby Member
  • *
  • Posts: 19
  • Honour: 0
Re: Santa Messa e benedizione delle genti sarde
« Reply #35 on: 06 March, 2012, 12:07:10 AM »
Celeste si emozionò nel sentire pronunciare il suo nome. Si accomodò il velo sulla testa, giunse le mani e si avvicinò all'altare.
"Eccomi" disse con un filo di voce tremolante

(RIP) Francesco Paolo I

  • General group
  • Hero Member
  • *
  • Posts: 883
  • Honour: 0
Re: Santa Messa e benedizione delle genti sarde
« Reply #36 on: 06 March, 2012, 03:00:31 PM »
Don Petracone si rivolse a tutti i presenti ed a voce alta:

Figlioli!, figlioli cari! Ascoltatemi! Sorella Celeste è appena tornata da Roma, dove ha seguito e completato con successo il Sacro Seminario Teologico.

Oggi vorrei concludere questa grande giornata di festa con la sua ordinazione a Parroco di Cagliari.
Cosicché ella sarà il vostro nuovo pastore e riporterà in Sardegna la parola di Tehos nostro Signore!


Detto questo fece cenno a sorella Celeste di avvicinarsi.
Francesco Paolo I
Sommo Pontefice di Santa Romana Chiesa


(RIP) Celeste Vitelleschi

  • General group
  • Baby Member
  • *
  • Posts: 19
  • Honour: 0
Re: Santa Messa e benedizione delle genti sarde
« Reply #37 on: 06 March, 2012, 05:45:23 PM »
Chinando il capo e stringendosi le mani al petto, Celeste fece due passi accostandosi al vescovo. Il cuore le palpitava e la commozione le creava un nodo alla gola. Stava per coronare il suo sogno, diventando strumento nelle mani di Tehos. Sbirciò alle sue spalle, dove vide una folla attenta e curiosa e pensò che si sarebbe dedicata a ognuno di loro con immenso amore. Poi tornò a chinare il capo e attese le parole del monsignore.

(RIP) Francesco Paolo I

  • General group
  • Hero Member
  • *
  • Posts: 883
  • Honour: 0
Re: Santa Messa e benedizione delle genti sarde
« Reply #38 on: 06 March, 2012, 09:22:56 PM »
Nel devoto silenzio della Cattedrale, il Vescovo cominciò:

"Figliola carissima, prima di ricevere l'Ordine del Presbiterato devi manifestare davanti al popolo di Dio la volontà di assumerne gli impegni.
Vuoi esercitare il Ministero Sacerdotale per tutta la vita nel grado di Presbitero come fedele cooperatore dell'ordine dei Vescovi nel servizio
del popolo di Tehos, sotto la guida del Sacro Logos?"
Francesco Paolo I
Sommo Pontefice di Santa Romana Chiesa


(RIP) Celeste Vitelleschi

  • General group
  • Baby Member
  • *
  • Posts: 19
  • Honour: 0
Re: Santa Messa e benedizione delle genti sarde
« Reply #39 on: 07 March, 2012, 12:10:59 AM »
Celeste osservò prima il vescovo e poi un'immagine dell'Immanuel che campeggiava in una grande nicchia del tempio. Sentì il cuore gonfio di gioia. Sorrise quando disse:

"Sì, lo voglio!"

(RIP) Francesco Paolo I

  • General group
  • Hero Member
  • *
  • Posts: 883
  • Honour: 0
Re: Santa Messa e benedizione delle genti sarde
« Reply #40 on: 07 March, 2012, 03:07:49 PM »
Don Petracone continuò:

"Vuoi adempiere degnamente e sapientemente il ministero della Parola nella Predicazione dei Sacri Libri e nell' insegnamento della Fede Teologica?"
Francesco Paolo I
Sommo Pontefice di Santa Romana Chiesa


(RIP) Celeste Vitelleschi

  • General group
  • Baby Member
  • *
  • Posts: 19
  • Honour: 0
Re: Santa Messa e benedizione delle genti sarde
« Reply #41 on: 07 March, 2012, 03:48:51 PM »
Celeste sussurrò le parole assieme al vescovo, poi disse:
"Lo voglio"
e l'emozione diventava sempre più grande. Si strinse ancora di più le mani al petto, sentendo dentro di sé una grande energia sovrannaturale

(RIP) Francesco Paolo I

  • General group
  • Hero Member
  • *
  • Posts: 883
  • Honour: 0
Re: Santa Messa e benedizione delle genti sarde
« Reply #42 on: 07 March, 2012, 04:59:29 PM »
"Vuoi Celebrare con devozione e fedeltà i misteri di Immanuel secondo la tradizione della Chiesa,specialmente nel sacrificio eucaristico e nel sacramento della riconciliazione a lode al Signore e per la santificazione del popolo teologico?"
Francesco Paolo I
Sommo Pontefice di Santa Romana Chiesa


(RIP) Celeste Vitelleschi

  • General group
  • Baby Member
  • *
  • Posts: 19
  • Honour: 0
Re: Santa Messa e benedizione delle genti sarde
« Reply #43 on: 07 March, 2012, 10:25:05 PM »
"Lo voglio, con tutta me stessa"

(RIP) Francesco Paolo I

  • General group
  • Hero Member
  • *
  • Posts: 883
  • Honour: 0
Re: Santa Messa e benedizione delle genti sarde
« Reply #44 on: 07 March, 2012, 11:05:45 PM »
"Vuoi insieme a noi implorare la divina misericordia per il popolo affidatovi dedicandoti assiduamente alla preghiera come comandato dal Signore?"
Francesco Paolo I
Sommo Pontefice di Santa Romana Chiesa