Author Topic: El Giussan l'è rivà( Il Giussano è arrivato)  (Read 958 times)

(RIP) Alberto Giussano

  • General group
  • Baby Member
  • *
  • Posts: 31
  • Honour: 0
El Giussan l'è rivà( Il Giussano è arrivato)
« on: 06 November, 2011, 01:39:45 AM »
En lUMBARD

L'era na seia tarda tarda quand l'Albert da Giussan l'era cun la ciurma in taverna che l'era pronto alla rivolta

Alberto Alberto Ghe ciamava el Astolfo

Ti ga sentito che voglian cambià el Duc senza dì nient alla gente! l'è minga giustu!

El giussan ghe diseBoia faust!l'è l'ura de entrà in aziun!!

El dria senza fasse veddè il gà portà la lettera segreta al Bentivoglio con scrito Pelandrun! preparite che el padan te scalcià dal pultrun!

Nella notte no ghe fù nissun in castel e quel ciaparatt del Savonarola l'entrà a palazzo ma n'ghe navia minga de danè!

Pelandrun! vien chì che ti te troppo ciaparatt pe esser un duca! ghe lo mi i danè! da quì sta corona!

El giussan gaveva preso a corona al Re che n'ghera minga,e mmandò via pure la Dorotea!

Scoltà te,Dorotea,ti te ciami accussì ne?     mo si! sono io la vascialla! mo che vuoi qui da me! Ghe rispose ea

Ma che Vassalla! ah ah ah! n'ghe ne minga! tè prendi queste monete e va via sbarbata! ghe rispose el Giussan

A si! A si! benon ! boia d'un mond ladder! non finisse mica qui ne?? Ghe rispose ea

E tra feste e risa el giussan il primo duca di padania festeggiò con i suoi nuovi cittadini


Italiano:

Era una serata tarda quando Il Giussano era nella taverna con i suoi amici pronto alla rivolta

Alberto Alberto chiamava Astolfo

Hai sentito che girano voci che vogliono cambiare il Re senza dire nulla! Non è mica giusto!

Il Giussano annuì e risposeBoia Faus!è ora di entrare in azione

Il Dria (un loro complice segreto)recapitò  la lettera segreta al Re Bentivoglio con scritto Pelandrone!preparati che presto il padano di scalcierà dal trono

In quella notte arrivata non videro nessuno a di vedetta,e quel polentone del Savonarola ricevette l'ordine di entrare per primo a palazzo reale,e non trovando nessuno provò lui a indossare la corona!

Pelandrone! vieni qui!che sei troppo polentone  per esser un duca,nemmeno hai i denari! Io ho i denari! dammi questa corona!!

Il Giussano indossata la corona si sedette sul trono e mandò a chiamare l'attuale vassalla Dorotea

Ascolta te,Dorotea,ti chiami così vero??     si!!sono io la vassalla! che volete da me! Gli rispose lei

Ma che Vassalla! ah ah ah! non c'è ne mica! Tenete prendete  queste monete ed andate  via sbarbata! Gli rispose il Giussano 

A si! A si! bene! Boia di un mondo ladro! non finisce qui!?? Gli rispose lei

E tra feste e risa il Giussano  il primo duca di padania festeggiò con i suoi nuovi cittadini