Author Topic: Coming Home  (Read 1060 times)

(RIP) Aurion Thorsimund

  • General group
  • Baby Member
  • *
  • Posts: 19
  • Honour: 0
  • Warlord
Coming Home
« on: 26 September, 2011, 05:27:51 PM »
After many weeks of travel and warfare, Warlord Thorsimund finally arrived home with the rest of the Red Guard. They would have been back sooner, but they were tasked with overseeing the column of wagons containing loot from the recently sacked Rome and other materials that were picked up along the way.

"Argor, see to it that these...materials arrive safely at the place they are supposed to go." Although he was back home among trusted friends, one can never be too careful, and he took pains to never actually name the materials or where they came from. "Yes sire." Thorsimund continued, "I'm headed to the Black Lion Tavern for a much needed drink. I'll see you there when you've completed your task."

Thorsimund smiled and saluted before turning towards the tavern.

--------------------------------------------------------------------------------

Dopo molte settimane di viaggio e di guerra, Warlord Thorsimund finalmente arrivato a casa con il resto della Guardia Rossa. Essi sarebbero stati di nuovo prima, ma avevano il compito di sovrintendere alla colonna di carri contenenti bottino da poco licenziato dalla Roma e altri materiali che sono stati raccolti lungo la strada.

 "Argor, fare in modo che questi...materiali arrivare in salvo nel luogo che dovrebbero andare." Nonostante fosse a casa tra amici fidati, non si può mai essere troppo attenti, e prese la briga di realtà mai il nome del materiale o da dove sono venuti. "Sì, sire." Thorsimund continuato, "mi sono diretto alla Taverna Leone Nero per un drink molto bisogno. Ci vediamo lì quando hai completato il tuo compito."

 Thorsimund sorriso e salutato prima di girare verso la taverna.


(RIP) Toaderic Vandalix

  • General group
  • Baby Member
  • *
  • Posts: 3
  • Honour: 0
Re: Coming Home
« Reply #1 on: 16 March, 2012, 11:30:34 PM »
Toaderic strides into the town, stamping the mud from the road from his heavy hobnailed boots.  He looks at himself, still somewhat dazed and confused.  He's not quite sure how he got here, he has no armor, no weapons, and his stomach is grumbling with hunger.

Glancing around, the quiet town seems familiar enough.  The big ugly Vandal tries to collect his thoughts.  He remembers a little, an attack on his honor, unable to defend himself from slander.  It was one thing to defend on the battlefield, but this war of words and insults .. new and strange to him.  He remembers the decision to end it, the gleam of a sharp dagger .. and then nothing more!

But yet here he is!  Odd, he thinks to himself.  Only one answer for it:  undead!  Since he can not possibly be alive, his hand never could have failed its stroke.  So now he is undead!

He remembers his great uncle Torix wandering around for years, when everyone knew he'd been crushed in an icefall.  One could even see the marks of the ice on his head, and he'd never said a word after he appeared in the village one day.   Torix's wife had taken him back in, fed him, put him back to work on the farm, and things were well enough.  But everyone knew that Torix was no longer alive, and everyone was grateful that his particular form of undead was harmless and even helpful.

So now Toaderic is undead!  Well, good enough.  He remembers the stories the old would tell around the fires, and decides that being an undead warrior might not be so bad!  Invulnerable almost, hardly any feeling of pain, no fear (although Toaderic never really feared anything anyway).  That won't be so bad!

His stomach grumbled again.  Bloody hell!  He'd hoped being undead would mean not being hungry.  Or thirsty.  Or ...

An image of the beautiful Carrie comes to him, and he turns down the familiar street toward the inn.  He checks his pouch: there are coins there, so he isn't completely poor!  Food, some good Savoy ale, perhaps even some quiche!  Saliva drools unnoticed into his heavy beard.  And if Carrie were feeling friendly .. well!

--- My good friend and benefactor, Toaderic the Vandal has returned!  All hail Toaderic!  Brother Gügel ---
--- Il mio buon amico e benefattore, Toaderic il Vandalo è tornato! Tutti Toaderic grandine! Fratello Gügel ---

Toaderic passi in città, stampaggio il fango dalla strada dai suoi pesanti stivali chiodati. Si guarda se stesso, ancora un po 'stordito e confuso. Non è abbastanza sicuro di come è arrivato qui, non ha armatura, senza armi, e il suo stomaco brontola dalla fame.

Guardandosi intorno, la tranquilla cittadina sembra abbastanza familiare. Il grande brutto Vandal cerca di raccogliere i suoi pensieri. Si ricorda un po ', un attacco sul suo onore, incapace di difendersi dalle calunnie. E 'stata una cosa da difendere sul campo di battaglia, ma questa guerra di parole e insulti .. nuovo e strano per lui. Si ricorda la decisione di farla finita, il bagliore di un pugnale affilato .. e poi più nulla!

Eppure eccolo qui! Strano, pensa a se stesso. Una sola risposta per questo: non morti! Dal momento che non può essere vivo, non la sua mano avrebbe fallito la sua corsa. Così ora è non-morto!

Si ricorda il suo grande zio Torix vagare per anni, quando tutti sapevano che era stato schiacciato in una cascata di ghiaccio. Si potrebbe anche vedere i segni del ghiaccio sulla testa, e non aveva mai detto una parola dopo è comparso in paese un giorno. Torix moglie lo aveva ripreso in, lo nutrì, lo rimise a lavorare alla fattoria, e le cose erano abbastanza bene. Ma tutti sapevano che Torix non era più in vita, e tutti erano grati che la sua particolare forma di non-morti era innocua e persino utile.

Così ora Toaderic è morti! Beh, abbastanza buono. Ricorda i racconti del vecchio sarebbe dire intorno ai fuochi, e decide che essere un guerriero non morto potrebbe non essere così male! Invulnerabile quasi, quasi nessuna sensazione di dolore, nessuna paura (anche se non Toaderic davvero temuto nulla comunque). Non sarà poi così male!

Il suo stomaco brontolò di nuovo. Diavolo! Aveva sperato di essere morti, significherebbe non aver fame. Or sete. Oppure ...

L'immagine della bella Carrie viene da lui, e lui gira per la strada verso la locanda familiare. Egli controlla la sua borsa: ci sono monete lì, così non è del tutto scadente! Cibo, un po 'Savoia buona birra, magari anche qualche quiche! Saliva drools inosservato nella sua folta barba. E se Carrie si sente amichevole .. bene!
We doan' need no steenking civilization!