Author Topic: Chiesa di Cagliari  (Read 669 times)

(RIP) Caterina D' Benincasa

  • General group
  • Jr. Member
  • *
  • Posts: 93
  • Honour: 0
  • Laudare, Benedicere, Praedicare
Chiesa di Cagliari
« on: 26 January, 2016, 02:27:53 AM »
Dopo Caterina uscì dalla nave era stanca dal suo viaggio sul mare. Questa è stata la prima volta in un po 'che era stata di nuovo sul suolo della sua terra natale. Non era mai stata per l'isola di Cagliari prima, così ha passeggiato attraverso la piccola città guardando le merci da vendere sul mercato sperando di trovare alcune bottiglie vuote o semi di fieno, ma ahimè, era deluso. Mentre continuava attraverso il villaggio che era felice di incontrare un vecchio palazzo di Teologica Chiesa vescovile.

Anche se la chiesa era stata abbandonata e trascurata, fu in grado di guadagnare l'accesso. L'acqua santa era da tempo evaporato e niente candele potrebbe essere trovato. Con la luce del sole splende attraverso le finestre macchia vetrate, poteva vedere abbastanza per camminare verso l'altare, dove si inginocchiò e cominciò a pregare.

Altissimo,
 glorioso Teos,
 lasciate che la vostra luce riempire le ombre del mio cuore
 e concedimi, Signore,
 la vera fede,
 speranza certa,
 l'amore perfetto,
 la consapevolezza e la conoscenza,
 affinché io possa compiere la tua santa volontà.

Dopo Caterina pregava diversi decenni il suo rosario, si alzò, eseguito il segno della piramide beato, poi lasciato la chiesa per continuare il suo viaggio di ritorno a casa sua a Siena.