Author Topic: Trattato di amicizia tra il Regno di Cirenaica ed il Regno di Roma  (Read 958 times)

Gualtieri Colapesce

  • General group
  • Hero Member
  • *
  • Posts: 1379
  • Honour: 0
  • Vina dant animos
Trattato di amicizia tra il Regno di Cirenaica ed il Regno di Roma
« on: 24 September, 2015, 11:15:20 PM »
Art I: TRATTATO DI AMICIZIA
Il Regno di Roma ed il Regno di Cirenaica si considerano da questo momento amici. Si impegnano solennemente a non svolgere alcun tipo di azione ostile né alcuna aggressione gli uni verso gli altri, e a collaborare diplomaticamente, economicamente e giudiziariamente.

Art II: DELLA COOPERAZIONE ECONOMICA
I firmatari si impegnano a favorire gli scambi economico-commerciali fra i propri cittadini con un sistema di tassazione congruo allo stato di amici. I cittadini dei due regni avranno libero accesso e libertà di raccolta delle risorse dell'altro regno, previa richiesta alle autorità dello stesso.

Art. III: DELLA COOPERAZIONE GIUDIZIARIA
I Capitani della Guardia di uno dei due Regni firmatari hanno libertà di arrestare chi abbia compiuto atti contrari alle proprie leggi all'interno dei confini dell'altro Regno.



(RIP) Ugone D'aquino

  • General group
  • Jr. Member
  • *
  • Posts: 80
  • Honour: 0
Re: Trattato di amicizia tra il Regno di Cirenaica ed il Regno di Roma
« Reply #1 on: 24 September, 2015, 11:44:39 PM »
Io, Ugone D'aquino, per Grazia di Teos e del popolo, Re di Cirenaica, appongo il mio sigillo:

Ugone D'aquino
Marquis of Barca